sezione cinque

L’elettricità da oggi al futuro

 

La richiesta di elettricità continua a crescere, ma ci sono problemi accanto ai benefici.
Le centrali che bruciano combustibili fossili producono anidride carbonica che contribuisce al riscaldamento globale, mentre l’eliminazione delle scorie delle centrali nucleari è un problema non ancora risolto.

Questi problemi possono venire parzialmente risolti in due modi.

Migliorate tecnologie di controllo consentono di ottenere soluzioni di risparmio energetico. Nuove sorgenti di energia elettrica vengono sviluppate, come le celle solari e le celle a combustibile che non generano sottoprodotti dannosi.


 
In futuro la fusione nucleare, la sorgente di energia del sole e delle stelle, potrebbe diventare una concreta risorsa.
I progressi dell’elettronica portano a dispositivi più piccoli ed “intelligenti” in tutti i campi: energia, comunicazioni, svago, medicina e robotica. Le automobili diventano più “elettriche” ed i calcolatori sempre più piccoli e potenti.

Nell’era dell’informazione si può comunicare all’istante e con altre persone ovunque nel mondo, come se si fosse nella stessa stanza.

Oggi il nostro mondo contiene così tanti apparecchi elettrici che è impossibile immaginare la nostra vita senza elettricità.